5 MOTIVI PER VISIONARE LE CASE CON IL VIRTUAL TOUR 360

Il VIRTUAL TOUR è un progetto multimediale che si basa sulla fotografia panoramica a 360°. Il fatto che il visitatore virtuale possa osservare facilmente la totalità dell’ambiente da diversi punti di osservazione, rende facile capire quanto il virtual tour sia utile ed apprezzato negli annunci immobiliari.

Entrare in casa e guardare intorno a noi; poi alzare lo sguardo e osservare il soffitto, infine abbassare gli occhi e poter valutare la qualità del pavimento con un realismo e una qualità sorprendenti. Il virtual tour permette tutto questo a chi se ne sta seduto comodamente davanti al proprio pc, alla ricerca della sua prossima casa.

Questo strumento interattivo viene impiegato per permettere una visualizzazione completa di qualsiasi tipo di luogo, sia aperto sia chiuso. La visione di spazi e situazioni che si ottiene è ottima e chi visita l’annuncio online si trova coinvolto in un’esperienza senza dubbio più interessante rispetto alla lettura del classico annuncio con fotografie.

Ma in cosa consiste il virtual tour?

Come ci suggerisce la parola stessa i virtual tour sono percorsi virtuali a 360° di un luogo guidati in maniera più o meno completa, che lasciano l’utente libero di scegliere il modo nel quale effettuare il proprio percorso. In genere i percorsi vengono guidati mediante una mappa, dalla quale l’utente sceglie di volta in volta i luoghi da visitare e/o da alcuni segnalini direzionali, detti hotspot, che vengono visualizzati nel percorso, cliccando sui quali si passa da un luogo ad un altro.

Esempio di un ambiente con gli hotspot

 Il vantaggio principale è la maggiore visibilità ottenuta dalla casa in vendita; infatti chi naviga su internet trascorre mediamente più tempo a consultare gli annunci corredati da virtual tour, sia per la curiosità che questo nuovo strumento suscita, sia perché la panoramica a 360° consente di avere una visuale completa. Di conseguenza l’utente, volendo, ha modo di potersi soffermare su ogni dettaglio e ogni angolo della casa. Un’esperienza coinvolgente che rapisce l’utente con immagini immersive dal forte impatto emotivo, accessibile semplicemente da un computer, tablet, smartphone o da visori cardboard.

Invece le fotografie tradizionali, per quanto efficaci se di buona qualità, lasciano inevitabilmente delle aree non visibili all’utente, che deve fare ricorso alla sua intuizione e alla lettura della descrizione dell’immobile per capire come si accede da una stanza all’altra.

Da cosa è composto il virtual tour?

Il virtual tour, essendo un percorso, è in genere composto da una mappa o pianta, da una serie di fotografie tri-dimensionali, dette foto sferiche , eventualmente da qualche immagine bi-dimensionale e/o video.  Spesso alcuni confondono il video con il virtua tour, ma il video è un percorso fisso già predefinito in partenza ed ha una durata temporale, mentre il virtual tour è un percorso messo a disposizione, è poi l’utente che decide cosa vuole vedere e quando. Nei virtual tour possono coesistere altri elementi multimediali, come effetti sonori, musica, testo e voce narrante.

Esempio di foto 360°

Come realizzare un virtual tour?

Il virtual tour può essere realizzato sia con la realtà virtuale o sia con quella aumentata. Quali sono le differenze?

LA REALTA’ VIRTUALE ti dà una visione a 360° della realtà che ti circonda e la sensazione della dimensione dei luoghi e della distanza degli oggetti.

LA REALTA’ AUMENTATA permette addirittura di abbattere muri, cambiare il colore delle pareti e provare diverse soluzioni di arredamento con un semplice click. 

In ogni caso un virtual tour richiede diverse fasi di sviluppo (a partire dal sopralluogo degli ambienti da fotografare) e l’attrezzatura adeguata. Innanzitutto è indispensabile avere una fotocamera 360° e un cavalletto. 

Fotocamera 360°

Il real estate oltreoceano e nel nord Europa è dominato dai virtual tour in quanto essi rappresentano la migliore esperienza che possa essere messa a disposizione di chi voglia affittare o comperare una casa.

Le agenzie immobiliari sfruttano il fatto che ormai il tempo trascorso su Internet copre una parte sempre maggiore del tempo libero delle persone e che la maggior parte dei cercatori di case effettua le proprie ricerche on-line.

Numerose agenzie immobiliari si stanno già avvalendo dei virtual tour, realizzando qualcosa di nuovo al fine di offrire un’alta qualità dei servizi ai propri clienti e per restare al passo con la tecnologia, che ci sorprende ogni giorno di più.

5 MOTIVI PER VISIONARE LE CASE CON IL VIRTUAL TOUR 360

  1. Pre-visita virtuale dell’immobile comodamente da casa o in ufficio 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  2. Interagire con l’agenzia anche telefonicamente facendo vedere le particolarità e le caratteristiche.
  3. Facilitare il cliente con una perfetta pre-visita virtuale dell’immobile, dell’edificio e dell’eventuale esterno.
  4. Ridurre il numero di visite “a vuoto”.
  5. Condivisione anche via email, whatsapp e social del link virtuale.

VISITA ORA DUE ESEMPI DI VIRTUAL TOUR QUI INDICATI

https://viewer.realisti.co/6Nd3CF/

https://viewer.realisti.co/kWps0-/

Se hai trovato utile questo articolo,

lascia un commento qui sotto o condividilo con i tuoi amici e lascia un like!

Geom. Celestino Sale

Contatta subito l’agenzia Termoli Real Estate ai seguenti recapiti:

  • Contatto telefonico: 346 63 47 218;
  • http://www.termolire.it
  • info@termolire.it
  • Pagina Facebook: Termoli Real Estate – Case al mare

Ti aspettiamo a Termoli, in Piazza Melchiorre Bega n° 40/B, piano primo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: